Completamento risultati Coppa Italia Dobbiaco 2020

A completamento dei risultati riferiti nel precedente comunicato, riportiamo di seguito i piazzamenti finali dei nostri atleti nella classifica determinata dalla somma dei tempi effetivi delle due gare ,a cronometro la prima , con partenza ad inseguimento la seconda.

Giacomo Petrini ottiene un quarto posto di lusso.

Diventano 15a Anna Tazzioli e 12° Matteo Biondini .

Guadagna una posizione Anna Maria Ghiddi , da 17a 16a .

Antonio Tazzioli , a causa della caduta patita in discesa nell'inseguimento, si trova relegato ad un 25° posto che non gli compete .

Perde due posizioni anche Letizia Papa che , data l'età , avrà tutto il tempo per maturare e fare esperienza.

 

Articolo del 14.12.2020 

Sabato e domenica 12 e 13 dicembre, si sono disputate a Dobbiaco le prime due gare di Coppa Italia.

Il CAE ha partecipato con 6 atleti, due U16F, una U20F e tre U18M.
Le U16 hanno gareggiato con le U18. Le distanze, 5 Km per le femmine e 10 per i maschi.
La squadra del CAE ha fornito una grande prova di compattezza ed omogeneità.

Nella prima giornata le gare erano con partenza a cronometro in tecnica libera.
Fra le femmine, grande prova di Anna Maria Ghiddi, U16 che gareggiando con le U18 si è classificata 17a ma prima della sua categoria con grande vantaggio sulla seconda.
Fra le U20, discreto 18° posto per Anna Tazzioli.
Fra gli U18 maschi, in un campo partenti di oltre ottanta atleti, buon 8° Giacomo Petrini, 17° Matteo Biondini e 18° Antonio Tazzioli.
Matteo era al rientro in Coppa Italia dopo il grave incidente patito nell'estate del 2019.
Debutto promettente per Letizia Papa. Per una manciata di secondi ha mancato la zona punti ed è U16 al primo anno, una delle più giovani in assoluto fra le iscritte. 
 
Nelle gare di domenica, sulle stesse distanze, con partenza ad inseguimento in tecnica classica
Anna Maria Ghiddi confermava la sua posizione sempre nei confronti delle coetanee.
Anna Tazzioli risaliva alla 13a posizione a pochi secondi dalle top ten.
I maschi si sono superati con Giacomo Petrini 5° a meno di 6 secondi dal vincitore e Matteo Biondini 10°, mentre lo sfortunatissimo Antonio Tazzioli finiva 30° a causa di una banale caduta in discesa mentre era in forte recupero verso le prime dieci posizioni. Il ragazzo c'è e lo dimostrerà alle prossime occasioni.
 
Con cinque atleti su sei a punteggio di Coppa Italia, il CAE ha registrato una delle migliori prestazioni di squadra di sempre.

Tutto questo è reso possibile anche grazie al supporto della Regione Emilia-Romagna e di Apt Servizi per la promozione del Turismo in Emilia-Romagna.

Enrico Quadri

Foto Gallery

APP-myFISI-(3).jpg
banner-circuiti-punteggi-cae.jpg
TESSERA FISI 2020/2021 
Tessera-Fisi-2020-2021_2.jpg
banner-magazine.jpg
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni