Doppio fine settimana impegnativo per i giovani del Fondo

I giovani fondisti della Fisi - Comitato Appennino Emiliano CAEhanno affronato due fine-settimana di fuoco. Domenica 11 settembre u.s. hanno sostenuto un impegnativo test tipo gara in Tecnica Libera su skiroll , mentre da venerdì 16 a domenica 18 un ritiro full immersion con allenamenti particolarmente intensi .

Il test su skiroll si è svolto su di un percorso in comune di Lama Mocogno che si concludeva con un'impegnativa salita di circa un kilometro e mezzo . Fra gli U14 M-F e leU16 F, che hanno percorso 4 kilometri , si sono distinti fra i primi Michela Biondini, che ha impressionato per la forza e la facilità con cui ha affrontato il tratto finale e Alessandro Tazzioli per il ritmo forsennato con cui ha condotto la prova , mentre fra le seconde ha imposto la sua superiorità Anna Maria Ghiddi.

Gli U16 maschi e le ragazze U18 - U20 si sono cimentati sul percorso intermedio di 6 km. Fra i maschi ha prevalso Francesco Marcolini mentre fra le femmine si è imposta la solita Anna Tazzioli. Il percorso più lungo di 9 km è stato affrontato dagli U18-U20 M. Matteo Biondini, ex campione italiano U14, costretto ad un lungo periodo di inattività a causa di un grave infortunio patito nel luglio 2018 , si è presentato già in buona forma imponendosi di una quarantina di secondi su di un Antonio Tazzioli sempre combattivo.

Nel weekend successivo si è svolta una tre giorni di intensi allenamenti. Il venerdì pomeriggio i giovani atleti hanno effettuato prove ripetute su skiroll il Tecnica Classica su brevi distanze , e ad intensità massimale , sulla Pista Polivalente Tonino Biondini di Frassinoro. Il sabato mattinà è stato dedicato a ripetute di corsa su distanze dai 200 ai 1000metri sulla pista di atletica dello Stadio Minelli di Pavullo nel Frignano , mentre nel pomeriggio i ragazzi e le ragazze hanno svolto prove di forza per il tronco e gli arti superiori .

La domenica mattina è stata dedicata ad un “lungo” in Tecnica Classica sul tracciato del test della settimana precedente percorso più volte avanti e indietro .

Al termine dei lavori , i tecnici del Comitato Sandro e Marco Sala si sono detti soddisfatti sia dello stato di forma degli atleti , sia dell'impegno dimostrato con riferimento alle prove sostenute ed all'attenzione prestata da tutti alle disposizioni anti-Covid .

Enrico Quadri

Foto Gallery

APP-myFISI-(3).jpg
banner-circuiti-punteggi-cae.jpg
TESSERA FISI 2020/2021 
Tessera-Fisi-2020-2021_2.jpg
banner-magazine.jpg
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni