La nazionale Cdm di Fondo in raduno a Lama Mocogno (Mo)

 

Dal 4 al 13 settembre la Nazionale CdM di Fondo è in raduno a Lama Mocogno. Il gruppo è così composto.

Atleti: Greta Laurent, Lucia Scardoni, Francesco de Fabiani, Federico Pellegrino, Maicol Rastelli e Giandomenico Salvadori. Tecnici: Stefano Saracco, Francois Roncella ed Enrico Perri. Fisioterapista Cristophe Savoye.

La sera di martedì 8, condotta da Federico Barbieri, Presidente dell'Olimpic Lama, si è svolta la serata di benvenuto organizzata dal Comune di Lama Mocogno, rappresentato dal Sindaco Gianbattista Pasini e dall'Assessore allo Sport Stefania Benassi.

Nel suo saluto, il Sindaco ha sottolineato come ormai da tanti anni si rinnova l'appuntamento di Lama con la Nazionale a dimostrazione della passione che anima i paesani nei confronti dello sci di fondo, passione che porta alla organizzazione di importanti eventi sportivi (Trofeo Pinocchio e Campionati Italiani), iniziative rivolte alle giovani generazioni fino alla creazione del Centro Federale.

Ha ribadito gli stessi concetti il Vice Presidente del CAE Enrico Quadri che ha poi ricordato i motivi per i quali il Comitato ha di che rallegrarsi nonostante le difficoltà causate dal brutto periodo corrente. Prima di tutto l'organizzazione da parte di Lama dell'evento in corso, l'annuale raduno al mare dei ragazzi del Comitato (oltre trenta partecipanti), una promettentissima Squadra Regionale con due componenti di Interesse Nazionale, i sei nuovi maestri di sci di fondo, tutti ex atleti della Squadra, ed infine l'inizio delle lezioni del nuovo Liceo per gli Sport Invernali di Pievepelago.

Intervistato da Federico Barbieri, il Direttore Tecnico Marco Selle ha tenuto a sottolineare come l'ospitalità emiliana sia difficilmente superabile sotto tutti gli aspetti, da quello logistico a quello, soprattutto, gastronomico.

Sandro e Marco Sala, rispettivamente Direttore Tecnico ed Allenatore della Squadra Regionale del CAE hanno illustrato lo stato d'avanzamento e gli scopi dei progetti in corso per l'attività giovanile in Comitato.

L'Allenatore Stefano Saracco ha ringraziato Sandro e Marco per la collaborazione nel risolvere i problemi contingenti ed ha ringraziato Luca e Miriam, gestori dell'Hotel Villa Clorè, per le

“coccole” che riceve la Nazionale.

Federico Pellegrino e Greta Laurent, entrambi reduci da un infortunio, hanno rassicurato sul loro attuale stato di salute ed hanno spiegato come siano riusciti ad esorcizzare il lockdown.

Sandro Sala ha tenuto a sottolineare la generosità di Chicco Pellegrino, che regalerà un suo pettorale autografato ad uno sfortunato fondista, suo grande tifoso, gravemente ammalato.

Al termine della manifestazione sono stati ringraziati gli sponsors che sostengono sempre queste ed altre iniziative :il gruppo del Progetto Food for Win , che rifornisce di prodotti alimentari le Nazionali dello Sci Nordico , Salumificio SAP di Pavullo , Cooperativa Casearia Il Casello di Montecreto e La Sogente di Lama Mocogno a cui si sono aggiunti per l'occasione CONAD Superstore di Pavullo , Canovi Costruzioni di Lama Mocogno , Legnami F.lli Barbieri di Lama Mocogno e Barchemicals di Castenuovo Rangone.

 

Enrico Quadri

Foto Gallery

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni